YOCABE-GUIDA MAMME Il portale delle mamme multitasking

Weekend in Salento: soggiorno a misura di bambini

Del Salento ci si innamora subito. Ti rapisce al primo sguardo e sei pronto a giurargli amore eterno.

Tramonto Gallipoli

È un posto di una bellezza tale da toglierti il respiro!
Nel nostro breve soggiorno siamo andati alla scoperta delle due coste e dei paesini dell’entroterra, ed abbiamo trovato molte strutture a misura di bambino, pronte ad accogliere allegre famigliole.
A Lecce, capoluogo di provincia, dove si viene “accecati” dal candore dei palazzi, monumenti e chiese in pietra leccese, sono tantissimi i B&B che offrono soluzioni pratiche ed economiche rispetto al classico Hotel. Noi vi consigliamo il Leccesalento B&B con vista mozza fiato sulla piazza principale, Piazza Sant’Oronzo. Tra i servizi vi è il babysitting (wow!) e una sala giochi. Se viaggiate con il vostro fido sappiate che in questa struttura è il benvenuto!
Se volete alloggiare in campagna e stare più a contatto con la natura potete optare per una masseria. Noi vi proponiamo la Masseria Sant’Angelo, nella campagna tra i due mari, a pochi passi da Otranto.

Masseria Salento

La struttura è dotata di culle, lettini, seggioloni, una fantastica fattoria con gli animali, una sala giochi ed un menù riservato ai bambini.

Bambini in Masseria

Inoltre i piccoli fino a 3 anni pernottano gratis!
Preferite stare a due passi dal mare? Eccovi il Costa del Salento Village a Ugento,vicino al tratto di costa che è stato ribattezzato come “Le Maldive del Salento”.

Maldive del Salento

Il complesso dispone di parco giochi in pineta, animazione, noleggio bici.

Trovato l’alloggio che fa per voi non vi resta che scegliere tra le tante attrazioni che offre questa terra baciata dal sole.
Se volete passare una giornata lontano dal mare, ma sempre immersi nella natura, l’Oasi WWF delle Cesine fa al caso vostro: vi aspetta un’indimenticabile itinerario alla scoperta degli habitat principali (bosco, macchia mediterranea, paludi) e della fauna locale. Tantissime le attività e i laboratori per i bambini e i ragazzi tra cui spiccano lo skywatching e “di volo in volo”, un percorso alla scoperta delle migrazioni degli uccelli.
E che dire della possibilità di fare un vero e proprio Safari? Sì avete capito bene! Si tratta dello Zoo Safari-Fasanolandia, a Fasano in provincia di Brindisi: il parco faunistico più grande d’Italia con ben 1700 esemplari di specie animali.
Voglia di Museo? A Lecce c’è il Museo dei Ragazzi, per una giornata alla scoperta del mondo preistorico. Il museo propone laboratori ludico-espressivi e “giochi di simulazione” con i quali ci si immedesima nell’uomo preistorico.
Se amate stare col naso all’insù e osservare la volta celeste tappa obbligatoria al Parco Astronomico Sidereus di Salve. La struttura è dotata di planetario, radiotelescopio, telescopi ottici, percorso archeo-astronomico e di un museo dell’astronautica, per “Appagare la vista con le meraviglie dell’Universo”.
Volete far scoprire ai vostri bambini il contatto con la terra e le cose semplici? La Masseria didattica Lu Pirazzu a Galatina propone un “giorno da contadini” per produrre pane, vino e miele!
E per finire l’Archeodromo Kalòs a Caprarica di Lecce, il più grande parco di archeologia sperimentale d’Italia, dove è stata ricostruita la vita dei nostri avi, dalla preistoria al medioevo. Insomma un vero e proprio tuffo nel passato. Cinque sono le sezioni che sono state ricostruite all’interno grazie all’ausilio di figuranti, ballerini che simulano l’invocazione delle divinità attraverso riti tribali e musicisti: il mondo protostorico, il villaggio dell’età del Bronzo, l’abitato messapico, il mondo dei romani, il villaggio medievale.
Bene, avete segnato tutto? Siete pronti per un weekend in Salento. Non vi resta che preparare la valigia. E mi raccomando prima di partire memorizzate bene: “Salentu, lu sule, lu mare e lu jentu”!

, , , ,

No comments yet.

Lascia una risposta

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes